Dipartimento di Scienza della terra e dell'ambiente

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


Laboratorio di Diffrazione X da Cristallo Singolo

RESPONSABILI
Chiara M. Domeneghetti
Roberta Oberti (CNR-IGG)

UBICAZIONE: Piano C Dipartimento Scienze della Terra e dell’Ambiente

           


          

Il Laboratorio è composto da due aree, una per la preparazione dei campioni ed una per la loro analisi mediante diffrazione.

Principali strumentazioni:
1 cappa di aspirazione con rampa per la preparazione di campioni sotto vuoto.
1 Microscopio ottico polarizzatore (CNR-IGG)
2 Microscopi stereoscopici (UniPv-CNR-IGG)
2 ETH Diamond anvil cell (DAC)
1 membrane diamond anvil (DAC)
2 forni per riscaldamenti ex situ
3 forni per riscaldamenti in situ
3 diffrattometri 4 cerchi con geometria euleriana con detector puntuale (Philips PW1100, CNR-IGG)
1 diffrattometro tre cerchi con geometria kappa con detector areale (Bruker Apex II, UniPv/CNR-IGG)

ATTIVITÀ SVOLTA:

Raccolta di dati diffrattometrici su fasi minerali, determinazione dei parametri di cella e della struttura cristallina in condizioni ambientali e non-ambientali (alta pressione e/o alta temperatura in situ ed ex situ)
Il laboratorio è disponibile anche per tesi di laurea e di dottorato.
L’accesso al laboratorio è aperto al personale del Dipartimento e ad esterni.

LINEE DI RICERCA DI RIFERIMENTO
(LINK)
Mineralogia e cristallografia applicate alle scienze geologiche Terrestri e Planetarie
Ricerche cristallochimiche su minerali rari e composti sintetici
Comportamento in alta temperatura e trasformazioni di minerali e loro analoghi sintetici