Dipartimento di Scienza della terra e dell'ambiente

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


Laboratorio di Geologia Strutturale

RESPONSABILE
Cesare Perotti
Silvio Seno
Giovanni Toscani

UBICAZIONE: Piano A Dipartimento Scienze della Terra e dell’Ambiente

                     

Nel laboratorio di Geologia Strutturale si svolgono ricerche di modellazione analogica per l’analisi strutturale di sistemi tettonici estensionali, compressivi e trascorrenti che interessano la crosta superiore. Gli esperimenti, eseguiti in sand-box, mediante l’impiego di vari materiali analoghi, permettono di ottenere modelli quantitativi dell’evoluzione tettonica nelle quattro dimensioni (le tre dimensioni dello spazio e il tempo).
Il laboratorio è dotato di tutte le attrezzature necessarie per la realizzazione di modelli analogici e numerici e per l’acquisizione dei dati. L‘apparecchio sperimentale principale è costituito da un grande telaio in acciaio fornito di un pistone elettrico controllato da remoto tramite software, un kit per la luce strutturata (proiettore e telecamera HD) e una serie di macchine fotografiche digitali.
L’azionamento del pistone e l’acquisizione dei dati (immagini e scansioni) sono gestiti da un pc per la gestione del sistema, le successive fasi di elaborazione dei dati acquisiti e la realizzazione dei modelli digitali.
Le sand-box vengono progettate e realizzate di volta in volta avvalendosi di una parte del laboratorio adibita ad officina dotata di tavoli in laminato plastico, di lavelli, dell’attrezzatura per la realizzazione delle scatole (trapani, seghe, utensili a mano, ecc..), di setacci vari, di materiali per modellazione analogica e di diverse sand-box.

Tipi di prodotto del laboratorio:
Scansioni con luce strutturata
Scansioni con fotogrammetria
Modelli digitali

ATTIVITÀ SVOLTA:
Il laboratorio è utilizzato per la realizzazione di modelli analogici e digitali. I modelli analogici vengono progettati e realizzati in diverse sandbox utilizzando differenti materiali in funzione della tipologia di modello e di contesto geologico che si vuole analizzare. I modelli digitali vengono invece realizzati tramite software Move e analizzati successivamente con Matlab.
Il laboratorio è utilizzato per ricerca e didattica e (tesi di laurea e di dottorato).
L’accesso al laboratorio è aperto al personale del Dipartimento e a esterni. L'utilizzo da parte del personale del Dipartimento è prioritario, ma sono previste prestazioni conto terzi secondo il tariffario di riferimento (LINK). 

LINEE DI RICERCA DI RIFERIMENTO (LINK)
Geologia strutturale
Modellazione analogica
Modellazione digitale