Dipartimento di Scienza della terra e dell'ambiente

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


WEBINAR n IV del progetto RESILENT

Continuano gli appuntamenti per agricoltori e appassionati di orto e recupero di antiche varietà agricole online, con il quarto di una serie di seminari in fase di realizzazione tra gennaio e febbraio 2021.

Sono realizzati dall'Università di Pavia, che coordina il progetto RESILIENT (https://resilient.unipv.it/), nell'ambito del PSR di Regione Lombardia D.G. Agricoltura, in stretta collaborazione con l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, dove è attivo l'insegnamento e la ricerca di tipo agronomico.

Il progetto RESILENT è centrato su due specie agronomiche: mais e patate, ma solo sulle varietà locali tradizionali di Lombardia, quindi un tema di conservazione attiva della biodiversità in generale e agrobiodiversità in specifico, specializzazione del DSTA dell'Università di Pavia, che gestisce in particolare una Banca del germoplasma vegetale.

Il tema che viene trattato nei 4 seminari di progetto in corso è molto specifico: la buona conservazione del seme (cariossidi di mais e tubero-seme di patata) di queste rare e preziose varietà in azienda, una volta recuperate o scambiate con altri agricoltori custodi. Questo anche considerando gli aspetti fitosanitari, in particolare, sviluppo possibile in alcuni casi, di tossine che potrebbero essere anche cancerogene (mais). Le questioni fitosanitarie, ma anche la registrazione delle varietà, la possibilità di scambio semi sono regolati da normative che vengono illustrate da esperti qualificati del settore.

I Webinar e le attività precedenti (alcune ancora da svolgere come webinar 9 e 16 Febbr) sono disponibili sul sito di progetto



https://resilient.unipv.it/

 

Documentazione

- Invia l'articolo ad un amico: